Login

Hai dimenticato la password?

Registrazione

Informazioni sulla registrazione

Tutte le informazioni inserite all'interno di questo modulo sono ritenute strettamente confidenziali. Abilitando la casella, dichiari di aver preso visione dell'Informativa di cui all'art.13 D.Lgs.196/03 e di accettarla.

Informativa di cui all'art.13 D.Lgs.196/03

Nel rispetto della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali, La informiamo che All in Trapani.it, all'atto dell'iscrizione necessita solo dell'inserimento di un indirizzo di posta elettronica e di un nome utente a Sua scelta. I dati forniti da Lei o da altri soggetti, sono solo quelli strettamente necessari e sono trattati solo con le modalità e procedure - effettuate anche con l'ausilio di strumenti elettronici - necessarie per i servizi forniti da All in Trapani.it, anche quando comunichiamo a tal fine alcuni di questi ad altri soggetti connessi ad un eventuale rapporto di lavoro di carattere temporaneo o continuativo, in Italia o all'estero; per taluni servizi, inoltre, utilizziamo soggetti di nostra fiducia che svolgono per nostro conto, in Italia o all'estero, compiti di natura tecnica, organizzativa e operativa. I suoi dati possono inoltre essere conosciuti dai nostri collaboratori specificatamente autorizzati, in qualità di Responsabili o Incaricati, a trattarli per il perseguimento delle finalità sopraindicate.
I Suoi dati non sono soggetti a diffusione. Lei ha diritto di conoscere, in ogni momento, quali sono quelli archiviati presso di noi, la loro origine e come vengono utilizzati; ha inoltre il diritto di farli aggiornare, rettificare, integrare o cancellare, chiederne il blocco ed opporsi al loro trattamento.
Sulla base di quanto sopra, iscrivendosi al servizio, Lei esprime il consenso al trattamento dei dati (eventualmente anche sensibili) effettuato su All in Trapani.it, alla loro comunicazione ai soggetti sopraindicati e al trattamento da parte di questi ultimi.

Condizioni di utilizzo

E' necessario essere maggiorenni per poter utilizzare il servizio. L'utente è direttamente responsabile della sicurezza della propria password.

L'utente è direttamente responsabile dei contenuti che inserisce sulle pagine di All in Trapani.it e delle azioni che compie sul sito.

Gli articoli pubblicati su All in Trapani.it sono segnalati dagli utenti senza alcun controllo preventivo da parte della Redazione. All in Trapani.it non è responsabile in alcun modo dei commenti scritti dai singoli utenti, in quanto non viene eseguito alcun filtro preventivo alla loro pubblicazione.

La Redazione di All in Trapani si riserva di eliminare e bloccare senza preavviso commenti e segnalazioni considerate offensive, illegali, a carattere pornografico, spam o comunque non in linea con le policy di All in Trapani. Ed inoltre di modificare a propria discrezione i titoli, le descrizioni e i link delle segnalazioni, qualora questi rappresentino un chiaro abuso del servizio, delle policy o siano causa di problemi per il sito stesso.

La Redazione di All in Trapani si riserva infine di modificare le condizioni di utilizzo senza preavviso, notificandone la modifica attraverso email o articoli sul proprio Blog.




Invio
La religione a Trapani

La religione a Trapani

by Salvatore Di Fazio

In: Storia

comments


Le chiese di Trapani, oltre alla relativa importanza artistica e monumentale, hanno anche importanza storica, essendo state esse i depositari di quasi tutti i ricordi storici della città.

Sin dai tempi pagani Trapani ebbe culto a Saturno, al quale gli antichi pescatori sacrificavano il tonno più grosso della loro pesca. Vuolsi che nell’odierna chiesa di S. Andrea esistesse allora un tempo a Saturno, e che l’apostolo S. Pietro, venuto in questa città, avesse convertito l’idolatria, che vi aveva allora in quel dio, al culto di Cristo.

E’ noto del resto che Trapani fu la prima fra le città di Sicilia ad abbracciare la religione cristiana, la quale, professata in principio in privati e segreti oratori, divenne pubblica l’anno 320 per effetto d’un imperiale editto, emanato da Costantino il grande.

Le persecuzioni degli imperatori iconoclasti prima e dei saraceni poi, fecero sì che la nuova religione nei primi secoli non potesse progredire; ciò nondimeno ebbe Trapani sin d’allora le prime chiese. Furono esse, secondo quando ci attestano gli antichi scrittori, la chiesa della madonna dei greci, posta all’entrata di porta Galli, dove fu poscia il convento dei PP. Osservanti, ed ora la caserma della Quartiere vecchi; la chiesa dell’Ascensione, detta poi di S. Nicolò; quella di S. Sofia, la quale era sita vicino al monastero di S. Sofia, la quale era sita vicino al monastero di S. Maria del soccorso, detto poi Badia Nuova, e la chiesa di Santa Caterina, vergine e martire alessandrina, posta lateralmente a quella dell’Annunziata, fuori le mura della città. In queste chiese si professò la religione cristiana col rito greco, fino a che, venuto Ruggero in Sicilia e conquistata l’isola, v’istituì definitivamente il rito romani.

Aumentarono così in Trapani le chiese e posteriormente sorsero i conventi, i monasteri, i conservatori, le congregazioni e le compagnie aventi tutte la loro chiesa.

La pittura, la scultura e l’architettura trapanese trovarono nelle chiese e nei monumenti sacri il campo più favorevole al loro sviluppo e alla conservazione delle migliori opere d’arte, che si eseguivano in questa città.

Sin dal secolo XIII ebbe Trapani la fortuna di possedere una fra le più belle ed artistiche staute in marmo della Vergine e dei santi, sia in pittura che in scultura.

Nessun altra città d’Italia ebbe forse in proporzione tante chiese quante ne ebbe Trapani. Prima del 1860 si contavano, tra grandi e piccole, più di ottanta chiese; di esse molte sono state demolite o trasformate in uffici pubblici o case private; altre esistono ancora e si conservano, malgrado le ingiurie del tempo e degli uomini.



Fonte: Tratto dalla Guida di Trapani, di Marco Augugliaro del 1914.

Lascia un Commento

Storia

Storia sui luoghi della provincia di Trapani.
Vai alla categoria

Sapevi che...?

Curiosità su personaggi o fatti del territorio.
Vai alla categoria

Cucina

Ricette tipiche del territorio trapanese.
Vai alla categoria

Sport

Lo sport in provincia di Trapani.
Vai alla categoria

Altro

Altri articoli.

Vai alla categoria

Le ricette di MaEl

Le ricette creative di una trapanese in cucina.
Vai alla categoria